consigli sui farmaci, fitoterapia, diete, legislazione,  
 diritto e lavoro, vecchi ricettari, farmacia, curiosità.

chi siamo

link

mail

consigli

farmacia

fitoterapia

diete

posta

ricettario

legislazione

diritto e lavoro

 

 

 
la soluzione fisiologica

il chitosano

gli integratori salini

come dimagrire..senza illusioni

il latte di soia

creme adesive per dentiere

l'aspirina

il ginseng

apparecchi misuratori di pressione

colesterolo e trigliceridi

apparecchi misuratori glicemia

ogm e alimenti biologici

lassativi vegetali

creme anticellulite

profilattici o preservativi

l'ibuprofene

tachipirina ovvero il paracetamolo

apparecchi per aerosolterapia

i pidocchi

pomate antibiotiche

il termometro

la febbre

patologie arti inferiori

magnesio cloruro

acido borico

argento proteinato

menopausa

dolcificanti

glicerina

latte in polvere prezzi

l'influenza

punture di insetti

acido folico

alimentazione neonati

allattamento al seno

svezzamento bambino

sale

dieta a base di pesce

influenza aviaria

cereali frutta verdura

vomito in età pediatrica


GLI APPARECCHI MISURATORI DI PRESSIONE.  



L’ipertensione arteriosa.

È una condizione morbosa caratterizzata da un aumento dei valori della pressione arteriosa sistolica (pressione massima), e diastolica (pressione minima), sopra di 160/100 mmHg nell’adulto. La causa può essere nota (ipertensione secondaria), o ignota (ipertensione essenziale). Nell’ipotensione primaria le cause possono essere endocrine, vascolari, renali.

Nell’ipotensione essenziale le cause possono essere l’ereditarietà, dieta, regime di vita, età. I primi sintomi di questa malattia possono essere cefalea, astenia fisica, nervosismo, insonnia, vertigini. Con il tempo e in rapporto alla gravità dell’ipertensione possono comparire ipertrofia ventricolare, alterazione del fondo dell’occhio, insufficienza renale.

 

L’ipotensione arteriosa.

L’ipotensione arteriosa è dovuta a sincope o shock, mentre l’ipotensione cronica (valori sistolici compresi tra 90 e 110 mmHg) in individui sani non deve essere considerata malattia e i lievi disturbi che può provocare (affaticabilità, giramenti di testa) non devono causare preoccupazione.


Caratteristiche tecniche degli apparecchi misuratori di pressione testati.

Sono stati testati due misuratori di pressione per ogni marca per porre in evidenza l’eventuale costanza di fabbricazione. I misuratori analizzati sono del tipo analogico a colonnina di mercurio, analogico ad orologio (aneroide), elettronico autogonfiante con bracciale.

 

Sfigmomanometro a colonna di mercurio:

marca Mercur Test, fabbricato in Cina dalla Wenzhou, cassa in pressofusione d’alluminio, bracciale in cotone e nylon, colonna in vetro con suddivisioni ogni 2 mmHg, precisione + - 3 mmHg, pompetta in gomma, valvola rilascio a vite, garanzia 12 mesi. Il manuale d’istruzione è chiaro e completo. La costruzione è meno curata degli apparecchi  made in Germany ormai scomparsi dai normali canali distributivi. La valvola della polpetta e del serbatoio del mercurio sono incerte nell’uso e non scorrono bene. Bisogna inclinare lateralmente il misuratore e contemporaneamente chiudere la valvola del serbatoio di mercurio per essere sicuri di non lasciarne residui nella colonnina. Il fonendoscopio non ha nessuna pretesa professionale. Nell’uso pratico l’apparecchio si è mostrato il più preciso del lotto, le misurazioni danno valori costanti e veritiere: Il costo è di € 57,00, non molto elevato in assoluto.

 

Misuratore digitale automatico con bracciale:

  marca Horizon. Made in Hong Kong, misuratore oscillometrico, rilevazione con bracciale. Precisione + - 3mmHg, dispay digitale a cristalli liquidi, gonfiamento automatico, alimentazione mediante 4 batterie alcaline tipo AA(stilo), peso 300 g. Lo sfigmomanometro si presenta bene, il display a cristalli liquidi è grande facilitando così la lettura. Il manuale è essenziale e completo. La spina di connessione, tra il bracciale e l’apparecchio, sembra non essere molto robusta. Le misurazioni rispetto al misuratore di riferimento risultano costanti, corrispondenti per i valori minimi ma leggermente superiori  per i valori massimi. Il prezzo consigliato è di   85.21

 

marca Omron, costruito in Europa, le caratteristiche tecniche sono simili all’Horizon, Il display è grande. Lo sfigmomanometro non è molto compatto ed è discretamente pesante. Le misurazioni rispetto al misuratore di riferimento risultano costanti, ma leggermente inferiori per i valori minimi. Il prezzo consigliato è di € 99,00.

 

Sfigmomanometro ad orologio (aneroide):

marca Family Test, fabbricato in Cina dalla Wenzhou, stessa costruzione del Mercur Test, la ditta costruttrice è la medesima. Le prestazioni rilevate non sono costanti. Costo € 31,00.

 

Consiglio del farmacista.

La qualità degli apparecchi meccanici, ormai tutti made in Cina, non è molto elevata. Gli elettronici si discostano leggermente dai valori di riferimento. Cosa fare? Chiunque avesse un vecchio misuratore a colonnina di mercurio fabbricato in Germania se lo tenga ben stretto. Chi deve acquistare un nuovo sfigmomanometro può orientarsi sui meccanici a mercurio, tenendo presente la difficoltà d’uso. Per chi non ha dimestichezza col fonendo, o vuole un misuratore pratico, l’unica alternativa è l’elettronico autogonfiante con bracciale. Consiglio di provarne più d’uno ed orientarsi su quelli che danno valori più vicini ad un buon apparecchio meccanico a mercurio.
 


 luglio 2002

Le indicazioni che troverete tra queste pagine vengono fornite al solo scopo informativo e non possono sostituire la consulenza di un medico. Ricordate che l'autodiagnosi e l'autoterapia possono essere pericolose. E' possibile rintracciare dei centri dove con breve attesa e pagando un ticket si può essere visitati. Anche il vostro medico di famiglia potrà esservi di aiuto.