consigli sui farmaci, fitoterapia, diete, legislazione,  
 diritto e lavoro, vecchi ricettari, farmacia, curiosità.

chi siamo

link

mail

consigli

farmacia

fitoterapia

diete

posta

ricettario

legislazione

diritto e lavoro

 

 

 
Hit parade dei farmaci

Aumento del fatturato e
qualità dei servizi

La liberalizzazione degli orari

La privatizzazione delle farmacie
comunali

la chiarezza

farmaci generici

crediti formativi

la pecondria

frate sciroppo

qualità totale

Galeno

Ippocrate

simpamina

pesi e misure

teriaca o triaca

inflazione in farmacia

taranta

nimesulide ed epatotossicità

prezzo latti al 31-11-2004

730 in farmacia

crediti ECM

siti internet

motori di ricerca

libri riviste cd

alcool etilico

alcool denaturato


MOTORI DI RICERCA

motori di ricerca  
                                             www.notamax.it

 

Un motore di ricerca è un programma che permette di rintracciare e selezionare le informazioni che noi desideriamo. In pratica, basta digitare nell'apposito riquadro (“campo di ricerca”) uno o più termini e il motore di ricerca seleziona un elenco di documenti o link che contengono i termini della nostra ricerca.

 

Principali motori di ricerca:

 

Note sull'uso dei più utili motori di ricerca.

www.caltanet.it

Caltanet. It è particolarmente utile perché permette di avere notizie di cronaca nazionale e locale attraverso il collegamento con il giornale Il Messagero. Istruzioni per trovare l'archivio della cronaca locale de Il Messagero: cercare sul sito Caltanet il banner “Il Messagero”, cliccandoci sopra, apparirà il collegamento al sito http://ilmessaggero.caltanet.it/ , si potrà scegliere tra la cronaca locale o nazionale. Cliccando su “edizioni locali”, dalle ore 14,00 si potranno leggere e stampare tutti gli articoli pubblicati in quel giorno. Inoltre si potrà accedere anche all'archivio storico che riporta tutti gli articoli apparsi nella cronaca locale dal 1998 a tutt'oggi; istruzioni: Caltanet.it, banner “Il Messagero”, cliccando su “storico”, appariranno gratuitamente gli articoli dell'ultima settimana.

http://scholar.google.com/

Motore di ricerca di grande efficacia, in esso appaiono solo i risultati più importanti, in pratica solo pubblicazioni in formato PDF. Utilizzazione pratica: come scaricare l'intera pubblicazione “Guida bibliografica ai più noti fitoterapici” (edito da Aboca numero pagine 328): aprire il motore di ricerca, scrivere sul campo di ricerca le seguente stringa: “guida bibliografica ai piu noti fitoterapici spignoli mercati boncompagni aboca”; cliccando su “search” , immediatamente apparirà in cima alla lista il libro da scaricare, non resta che aprire il file “guida ai più noti fitoterapici” e salvarlo su pc. Il file salvato in formato DPF (1,73 MG) può essere stampato e rilegato.

http://www.google.it/

Google è sicuramente il più usato motore di ricerca al mondo grazie all'enorme numero di siti Web indicizzati e alla possibilità di effettuare ricerche mirate in modo semplice e veloce. Nonostante che la sua impaginazione grafica sia semplice e intuitiva, le funzioni che mette a disposizione sono molteplici.

 

Principali funzioni dell'interfaccia di Google.

Le più importanti funzioni si trovano intorno al campo di ricerca (riquadro dove si scrivono le informazioni utilizzate per la ricerca). Partendo da destra verso sinistra: Web (la ricerca viena effettuata su tutti isiti Web indicizzati da Google), Immagini (Il sistema più completo per la ricerca di immagini su Web), Gruppi (consente di accedere al servizio gruppi di discussioni on-line dove è possibile scambiare opinioni con altri utenti iscritti), Directory (visualizza i siti divisi per canali tematici), News (visualizza le notizie divise per categorie raccolte da più di 250 fonti diverse), Desktop (effettua le ricerche all'interno del proprio computer), Altro (da accesso ad altri interessanti funzioni), Ricerca avanzata (permette di impostare una ricerca su Web più mirata), Strumenti lingua (consente di accedere al servizio di traduzione on-line offerto da Google, in pratica si può tradurre qualsiasi testo da quasi tutte le lingue in inglese, oppure dall'inglese all'italiano. Utilizzazione pratica: aprire Google, cliccare su “strumenti per le lingue”, scrivere il testo o memorizzarlo con il tasto destro del mouse con la funzione copia-incolla, selezionare il tipo di traduzione, nel nostro caso dall'inglese all'italiano, cliccare su “traduci” , il testo comparirà immediatamente tradotto nel campo di lettura. Si può tradurre anche un intero sito dall'inglese all'italiano; realizzazione pratica: Google, strumenti per lingue, immettere nel campo “traduci pagina web” l'indirizzo completo del sito, selezionare inglese/italiano, cliccare traduci. Mi sento fortunato (fa accedere direttamente alla pagina a cui corrisponde il risultato più probabile, sconsigliato!. Pagine provenienti da: Italia (mostra le pagine Web che si trovano in Italia), Pagine in italiano (mostra i risultati delle pagine che sono in italiano).


 


 

Selezione di programmi gratuiti offerti da Google.

Google Toolbar, consente una navigazione più rapida ed efficiente.

Come scaricare il programma: Google, “altro”, Toolbar, installare il programma tramite “Scarica Google Toolbar”; l'installazione è gratuita e veloce.

Google Blogger, per creare un sito personale.

Come scaricare il programma: Google, “altro”, su strumenti Google cliccare su Blogger, crea il tuo blog in 3 semplici passi; semplice e divertente.

Google Deskop, cerca informazioni sul proprio computer.

Come scaricare il programma: Google, “altro”, su strumenti Google cliccare su Deskop, “Accetta e scarica”, una volta installano e indicizzato (occorrono alcune ore di collegamento internet, il computer fa tutto da solo!) si avrà un efficiente e veloce motore di ricerca interno.

Google Earth, consente di visualizzare il globo terrestre e di effettuare ricerche su località specifiche. La visualizzazione è a colori e tridimensionale. Una vera esperienza, è consigliato collegamento tramite ADSL.

Come scaricare il programma: Google, immettere sul campo di ricerca la seguente stringa: “google earth”, effettuare la ricerca, aprire il sito earth.google.com, cliccare sul banner “Get Google Eart”, avviare il download GoogleEart.exe, consigliato il primo in alto. L'icona del programma apparirà sul deskop. Per accedere alle funzioni occorre essere collegati ad internet. Buon viaggio!


 

Come utilizzare nel migliore dei modi il campo di ricerca.

Ricerche di base

Per effettuare una ricerca con Google, immettere alcune parole descrittive, quindi premere il tasto Invio (oppure fare clic sul pulsante Cerca con Google) per elencare i risultati più rilevanti.

Google utilizza delle tecniche di corrispondenza molto sofisticate per trovare parole che siano importanti e rilevanti ai fini della ricerca. Ad esempio, quando Google analizza una pagina, esamina anche il contenuto delle pagine associate, dando la precedenza a quelle in cui i termini ricercati sono presenti in sequenza.

Ricerche con "and" automatico

Google visualizza solo le pagine che contengono tutti i termini ricercati, aggiungendo automaticamente l'operatore booleano "and". Per limitare ulteriormente la ricerca, è sufficiente aggiungere altri termini.

Parole comuni

Google ignora le parole ed i caratteri comuni, denominati anche "stop words", scartando automaticamente termini come "http" e ".com" nonché alcune singole cifre e lettere, dal momento che questi termini non aiutano a restringere il campo di ricerca ma anzi contribuiscono a rallentare i tempi di ricerca.

Utilizzare il segno "+" per includere parole comuni nella ricerca. Ricordarsi di lasciare uno spazio prima del segno "+". Il segno "+" può essere utilizzato anche per la ricerca di frasi.

Visualizzazione del contesto di ricerca

Tutti i risultati trovati da Google contengono una o più sintesi della pagina Web, che mostrano il contesto in cui vengono utilizzati i termini ricercati.

Ricerca di radici di parole (Stemming)

Per garantire la massima precisione nei risultati, Google non supporta la ricerca di radici di parole ("stemming") né le ricerche con caratteri "jolly". In altre parole, Google cerca solo le parole esatte digitate nel campo di ricerca. Se si inserisce "googl" o "googl*", il risultato non sarà "googler" o "googlin". In caso di dubbio, provare ad usare sia il singolare che il plurale; ad esempio "linea aerea" e "linee aeree".

Lettere maiuscole/minuscole o accenti

Google non fa distinzione tra lettere minuscole e maiuscole poiché considera tutte le lettere come minuscole. Ad esempio, digitando "google", "GOOGLE" e "GoOgLE" si ottengono sempre gli stessi risultati.

Per impostazione predefinita, Google non riconosce accenti o altri segni diacritici. In altre parole, se si digita [Muenchen] e [München] si ottengono sempre gli stessi risultati. Per fare una distinzione tra le parole, anteporre il segno +; ad esempio [+Muenchen] rispetto a [+München].

 

 Il testo non riveste carattere di ufficialità e non è sostitutivo in alcun modo delle pubblicazioni ufficiali cartacee.


novembre  2005

www.salvelocs.it